Consiglio Nazionale delle Ricerche Dipartimento Ingegneria, ICT e Tecnologie per l'Energia e i Trasporti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per saperne di piu'

Approvo

Progetti del Dipartimento

 1 POLITICHE DEL MARE E TRAIETTORIE DI SVILUPPO

1.1  Lo scenario di riferimento strategico

I mari sono una risorsa ricca e spesso sottostimata di crescita, e la UE sollecita gli Stati a attivare una politica marittima integrata[1] con lo scopo di coordinare le politiche relative ai diversi settori del mare.

La crescita dell’economia del mare (Blue Growth) costituisce “un'opportunità che l'Europa non può tardare a cogliere” per creare nuova occupazione, sostenere la competitività di sistema e rafforzare la coesione sociale, e all’interno della programmazione 2014-2020 di ricerca e sviluppo è tradotta in specifici strumenti di intervento.

Questo approccio è inoltre in piena sintonia con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, in particolare l’Obiettivo n. 14 (SDG 14) “Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile”.

L’UE, infine, per far fronte alla frammentazione dei settori del mare e al loro approccio concorrente nell’uso della risorsa mare, da anni sta stimolando la nascita di politiche di bacino (p.e., strategia EUSAIR, BLUEMED) e la creazione di cluster che siano soggetti aggregatori e centri di eccellenza per l’attività economica, per la ricerca e per l’innovazione.......       

 leggi tutto

English version